Vai ai contenuti

Menu principale:

Realizzare copertine dei quaderni fai da te per la scuola primaria

Copertine per quaderni fai da te

COPERTINE PER QUADERNI

Le copertine stampate e colorate sono belle e valorizzano i quaderni, ma quante fotocopie! Poi, diciamocelo...sono tutte uguali!
Mai pensato di risparmiare carta e farle fare ai bambini? Consiglio di partire in Aprile con una conversazione in cui si chiede alla classe quali sono stati secondo loro gli argomenti più importanti della classe che presto termineranno. Prendete appunti e progettate: su un foglio protocollo a quadretti troveranno spazio la pagina frontale la pagina dietro e in mezzo lo spazio verticale per il dorso del quadernone.
Mettete in evidenza i contenuti più importanti, ma anche quelli più decorativi (le frazioni sono più belle da vedere che le moltiplicazioni in colonna...) aggiungete figure geometriche, simmetrie e tabelle di numeri colorate, se parliamo di matematica, per altre materie la cosa si fa molto più semplice. 
Se utilizzate i personaggi dello sfondo integratore saranno perfetti.
Se avete fatto una qualche attività particolare si può aggiungere una fotografia. Il risultato, se all'attività si dedica il tempo opportuno, è molto bello esteticamente ma anche importante dal punto di didattico. Un quadernone così confezionato da il senso di un sapere ben organizzato, lo spessore dell'elaborato comunica al bambino la soddisfazione di aver scritto tantissimo. Gli alunni sfoglieranno il quaderno come un prezioso album dei ricordi. I disegni sulla copertina aiuteranno la classe a fare un riassunto delle tappe principali dell'anno scolastico. Riflettere insieme su quali sono stati i nuclei fondanti della disciplina nel corso di un anno aiuta i ragazzi a sviluppare la riflessione sul proprio apprendimento e quindi la metacognizione.
RILEGARE I QUADERNONI IN CLASSE TERZA

In classe terza, oltre alla rilegatura dei quadernoni abbiamo ideato dei segnapagine fai da te. Alla lavagna abbiamo elencato le lezioni più importanti del'anno scolastico: gli alunni sfogliando i quaderni hanno proposto un elenco molto preciso corredato di data. 
Per ogni lezione si è deciso un simbolo grafico o un colore e si è realizzata un'etichetta segnapagine che doveva sporgere dal quaderno per circa quattro cinque quadretti. Questo tipo di lavoro, a fine anno, aiuta a dare un senso di globalità agli apprendimenti
Gli alunni, nella ricerca, imparano a capire l'importanza dello scrivere le date ed i titoli.
 gli alunni a comprendere come l'organizzazione in capitoli aiuti la memorizzazione un contenanuto molto vasto. E' un'attività di avvio allo studio molto profiqua.
Per decorare le copertine dei quaderni fai da te anzichè raffigurare gli argomenti principali della classe terza ci siamo serviti delle tassellazioni, decorazioni ripetute in modo regolare in modo da occupare l'intera pagina
 
Torna ai contenuti | Torna al menu