Vai ai contenuti

Menu principale:

Lavoretti e attività per la Pasqua con bambini di scuola primaria

Lavoretti di pasqua

L'ALBERO DI PASQUA

L'albero di Pasqua fa parte di quelle tradizioni Britanniche che sarebbe così utile far conoscere ai bambini. 
Riassume e valorizza le decorazioni primaverili che a scuola si realizzano solitamente con materiali naturali o di riciclo.
Quello che proponiamo è un albero di Pasqua fai da te.
Si piantano alcuni rami secchi in un vaso pieno di terra assicurandosi che la composizione sia stabile. Si incollano fiori di carta crespa stropicciata. Quando i fiori sono asciutti si appendono uova decorate e biglietti pasquali.
Si possono aggiungere un nido ed alcuni uccellini. 
Si chiede ai bambini di portare conigietti, agnellini e pulcini da posizionare sotto l'albero. 
Anche in questo caso l'ultimo giorno prima delle vacanze pasquali si restituisce tutto ai legittimi proprietari, si regalano i rami e non rimane nulla da archiviare o riordinare.
EASTER BINGO
 
Si chiede ai bambini di portare oggetti e decorazioni pasquali
Raccoglieteli sotto l'albero di Pasqua eastr tree in attesa di giocare alla tombola di Pasqua, Easter Bingo
Fate copiare o date una fotocopia con  12-20 parole di Pasqua in inglese ai bimbi sul quaderno. Nella pagina precedente o successiva fate disegnare la cartella con sei disegni scelti dai bambini. 
Quando il gioco comincia nessuno deve vedere la lista di parole e la loro traduzione: devono cercare di ricordarle. 
All'inizio sembra difficile ma verso la fine del gioco le avranno imparate quasi tutte.
Collocate gli oggetti Pasquali sopra o sotto la cattedra.
I bambini a turno incappucciati o bendati estraggono un oggetto. Chi ha disegnato proprio quell'oggetto farà una crocetta in corrispondenza.
Chi farà Bingo dovrà superare la prova di ricordare le sei parole scelte.
DECORAZIONI PASQUALI GRAZIE AL RICICLO CREATIVO

Per decorare l'albero di Pasqua si possono realizzare uova decorate fai da te, realizzate grazie al riciclo creativo, addirittura fatte con le cartacce che solitamente i bambini gettano.
Basta ricordarsi di non butttare la carta delle uova della pasqua precedente.
Guardate le foto: semplicissime e molto belle
 
Torna ai contenuti | Torna al menu