Vai ai contenuti

Menu principale:

didattica a distanza DAD

didattica a distanza DAD

GOOGLE CLASSROOM 2020 LATO DOCENTE

In questo tutorial vedremo le principali novità di Google Classroom, piattaforma per la didattica a distanza consigliata dal ministero della pubblica istruzione in questa fase di chiusura delle scuole per Coronavirus
 Vedremo come il docente può creare un corso ed assegnare compiti. 
Ci soffermeremo in particolare sulla valutazione e sulle rubriche di valutazione o griglie
GOOGLE CLASSROOM 2020 LATO STUDENTE

In questo tutorial parleremo delle novità di google classroom 2020 occupandoci del lato studente. Come si consegna un compito, come si rsponde ad una domanda, come si consegna un quiz Google Classroom supporta la didattica a distanza ed è una delle piattaforme consigliate nella pagina didattica a distanza del MIUR. 
GOOGLE DOCS 1 APP 140 FUNZIONI

Conosciamo meglio Google Docs un'app che ci permette di creare testi privati, condivisi o pubblici sul web, opzione particolarmente utile nella didattica a distanza DAD. Grazie ai template di google docs potremo imparare come impostare graficamente i nostri testi digitali, impareremo ad utilizzare al meglio le immagini, arricchendo i nostri documenti con grafici e link ad altre risorse online. Trasformeremo i nostri testi in ipertesti, grazie alla funzione condivisione potremo lavorare a più mani sullo stesso documento, correggendo gli elaborati dei nostri studenti grazie ai commenti.
GOOGLE SLIDES     QUATTRO USI CREATIVI

In questo videotutorial conosciamo meglio Google Slides, l'app di google per le presentazioni on line, private o condivise Google slides si può utilizzare anche come programma per la lavagna interattiva multimediale LIM, può servire per realizzare tutorial con immagini e testo, magari per spiegare come si utilizza un'app per pc. 
Grazie alla condivisione possiamo fare storytelling di gruppo, anche a fumetti
Grazie alle animazioni possiamo creare delle flash cards animate Insomma anche Google slides è un'app dalle mille risorse per la didattica a distanza DAD
WESCHOOL LA PIATTAFORMA ITALIANA PER LA FLIPPED CLASSROOM

In questo video impariamo a conoscere Weschool l'alternativa Italiana a Google Classroom ed Edmodo per la didattica a distanza. Questa piattaforma ci permette di utilizzare tutte le Google apps, gli strumenti di Microsoft 365 ed invitare gli studenti nella nostra classe virtuale anche se in nostri alunni (o le loro famiglie) non hanno un account Google o un microsoft account, o se la nostra scuola non ha voluto o potuto attivare le google apps for education. E chissà che conoscendo meglio questa piattaforma non ci accorgeremo di altri aspetti positivi? Weschool è una startup Italiana capitanata da un ragazzo appena trentenne. Viva l'Italia e largo ai giovani.


WESCHOOL INVITARE STUDENTI ASSEGNARE COMPITI 

In questo secondo tutorial su weschool vedremo come invitare studenti nel nostro gruppo o classe, impareremo a creare esercizi ed assegnarli nelle varie modalità, con o senza scadenza o addirittura in modalità instant, come un gioco con timer e classifica finale visibile al docente nel suo registro. 
Impareremo ad attivare l'aula virtuale, (app jitsi, che permette la videoconferenza) già descritta in una altro tutorial. Weschool è una piattaforma pensata per la flipped classroom ma che può supportare la didattica a distanza DAD in questo momento di emergenza e di chiusura delle scuole per coronavirus, covid 19. 


SCREENCAST O MATIC REGISTRIAMO LO SCHERMO DEL NOSTRO PC

Da quando a scuola abbiamo Lim, tablet, connessione wi fi, è sempre più possibile realizzzre videolezioni e lavorare in modalità flipped classroom: la spiegazione può essere un compito e si può usare il tempo a scuola per laboratori e lavoro di gruppo. Screencast -o- matic è un'applicazione gratuita che ci permette di creare i nostri video tutorial in modo abbastanza semplice, rendendo la lezione più interessante e personalizzata, adatta ad alunni stranieri, italiani bes dsa o plusdotati. 
Abituiamoci a lavorare in modalità cloud, privilegiando le app gratuite rispetto ai programmi da scaricare sul pc locale.



VIDEOLEZIONI FACILISSIME CON LA VIDEOCAMERA DEL PC E YOUTUBE

In questo momento di emergenza per il covid19 Coronavirus molti insegnanti provano a creare videolezioni. Gli strumenti di editing e screencast, (montaggio e modifica video, registrazione dello schermo) possono sembrare piuttosto difficili per chi è alle prime armi. In questo videotutorial in Italiano vi spiego come creare videolezioni usando solo la videocamera del pc o del vostro cellulare e YouTube, la piattaforma per la condivisione dei video più conosciuta dagli studenti. In questo video troverete consigli per suddividere il discorso in capitoli, scegliere la lunghezza delle vostre videolezioni, sistemare il setting delle riprese, scegliere le impostazioni di condivisione più adatte. Tante cose apparentemente ovvie ma in realtà non sempre messe in pratica da chi si trova davanti al video senza nessuna preparazione.



VIDEOLAZIONI IN MODALITA' VIDEOCONFERENZA

Quali sono le migliori app per fare lezione in videocall ai tempi del covid19. La didattica a distanza può essere svolta in modalità sincrona, in diretta streaming, in videoconferenza, (videoconferencing), grazie a molteplici strumenti gratuiti online. In questo tutorial in italiano passo in rassegna Jitsi, Google meet e YouTube streaming, evidenziando pregi e difetti di ogni strumento in relazione alle diverse età dei nostri studenti. Alcuni strumenti sono più adatti a bambini della scuola primaria, altri sono migliori per la scuola media o superiore



TROPPE APP

Quali app possono aiutarci a creare lezioni a distanza e contenuti di apprendimento in questo periodo di quarantena dovuto al covid19 se lavoriamo in modalità asincrona, ovvero non in videoconferenza? Le app per la didattica in modalità asincrona sono davvero tantissime, alcune richiedono account e mail, altre semplicemente un link sul sito scolastico o sul registro elettronico o un pin inviato dall'insegnante. In questo video cerchiamo di fare un pò d'ordine.




CLIPCHAMP UNO STRUMENTO DI EDITING ON LINE

Come creare video lezioni, tagliare ed accostare video, scritte, musiche, in una parola come editare i video? Vi consiglio un'app gratuita Clipchamp che vi padroneggiare in poche mosse le principali funzioni di editing on line e conserva nel vostro account i progetti da voi creati. Imparare a lavorare con i video è un importante passo verso la flipped classroom, l'insegnamento multimediale, aiuta a coinvolgere gli studenti bes e dsa, stranieri e permette di valorizzare le eccellenze. 



 
Torna ai contenuti | Torna al menu