Vai ai contenuti

Menu principale:

Giochi educativi per bambini insegnamento lingua inglese in 3 4 5

Insegnare inglese in classe terza, quarta, quinta primaria

WORD GAMES

Ecco qui un semplice repertorio di giochi per imparare lo spelling di parole inglesi.
Si tratta di giochi da eseguire in classe, semplicemente con lavagna e quaderni, che abbinano attività di avvio allo studio alla possibilità di memorizzare velocemente l'inglese giocando
Imparare l'inglese divertendosi può diventare un metodo di studio.

Selezionando due o tre argomenti studiati e permettendo agli alunni di consultare il quaderno, si propongono gare ed indovinelli.
I bambini sfoglieranno libri e quaderni avanti e indietro cercando la parola, la frase, contando le lettere. 
Poi potrete decidere di rendere il gioco più complicato giocando con quaderno chiuso, dopo aver lasciato cinque minuti per ripassare. Quando gli alunni hanno eseguito e capito i giochi potrete proporre loro di preparare indovinelli per un'altra classe. Anche questa attività li costringerà ad uno studio molto attento dello spelling delle parole o dell'ordine delle parole nelle frasi.

WORD CHAIN catena di parole

Una squadra (o maschi contro femmine o tutti contro tutti a turno) propone una parola. L'ultima lettera della parola scelta diventa l'iniziale della prossima parola da scrivere nella catena. IL gioco si svolge alla lavagna e\ o sui quaderni degli alunni
Si può proporre la variante del gioco in ambito linguistico: se si propongono parole di ambiti scelti (es vestiti o parti del corpo) si ottengono due punti, se si propone una parola qualsiasi punto singolo, se si ferma la catena si perde un punto.


CROSSWORD cruciverba per bambini

Si prepara un crossword, inserendo parole studiate e facilmente "disegnabili" usando matita per le parole, biro per la struttura del cruciverba e per i disegni. Quando si è creato un crossword di almeno 10 parole si cancellano le lettere lasciando disegni e crossword vuoto. Dopo il primo esempio alla lavagna si distribuiscono fogli (molti indicati quelli a quadretti di 1 centimetro) a tutti gli alunni con il compito di crearne di originali. Dopo averli raccolti si sorteggia quello che sarà disegnato alla lavagna. Sarà molto divertente vedere gli alunni contare le lettere, sfogliare i quaderni, decifrare disegni quantomeno ambigui...

SCRAMBLED WORDS anagrammi in inglese per bambini

Questo semplicissimo gioco costringe i bambini a contare ed osservare lettere e ricostruire parole studiate in inglese. Si possono inserire le lettere dentro una padella disegnata, o scriverle da sinistra a destra ma anagrammate. Lo stesso gioco si può proporre cambiando l'ordine delle parole in una frase che gli alunni trovano nel loro quaderno.

PICTOGRAMS

Bello ma non semplicissimo il gioco dei pictograms. Si propone alla classe una sequenza di disegni. L'iniziale di ogni disegno formerà una nuova parola. Anche in questo caso molto utile sarà proporre alla classe di proporne di originali per sfidare i compagni di un'altra classe.


LA LETTERA SEGRETA  THE SECRET LETTER

Attività per imparare a scrivere e comprendere semplici autodescrizioni in lingua inglese.
Partendo da un semplice testo da completare (che troverete nella scheda didattica allegata) ogni alunno compone la propria autodescrizione immaginando di scrivere una lettera ad un amico.
Quando la lettera è completa e corretta insieme all'insegnante si decide un nome segreto. L'elenco dei nomi segreti abbinati agli alunni e il plico di lettere deve essere custodito dall'insegnante per poter svolgere il successivo gioco di "indovina chi"  "who's who game"
L'insegnante scrive alla lavagna tutti i nomi segreti (solitamente molto divertenti) 
poi inizia a leggere ad alta voce la prima lettera.
Chi indovina l'autore per primo riceve la lettera da incollare sul quaderno. Il gioco procede finchè tutte le lettere sono consegnate (attenzione agli assenti!) 

Il gioco è molto utile perchè mantiene l'attenzione degli alunni su un testo descrittivo  che viene ripetuto 20 volte. 
Dopo aver giocato si può assegnare lo studio di tre o quattro righe della lettera (o l'intero testo nel caso di classi alte) e proporre l'esercizio di trasporre in terza persona la lettera ricevuta, questa volta col vero nome del compagno che è stato scoperto
IDENTITY CARD AND WHO'S WHO GAME

Attività simile che pone l'accento sulla forma interrogativa è il gioco delle identity card. Si costruisce una identity card per ogni alunno utilizzando un cartoncino colorato formato a4 e la scheda didattica che trovate sotto.
Insieme si scrivono le risposte a tutte le domande. A coppie glialunni si esercitano ad intervistarsi. Per compito a casa si assegna lo studio delle domande e risposte (5, 10 o tutte dipende dalla classe)
La lezione seguente si raccolgono le identity cards e si comincia il gioco di indovina chi. I bambini fanno domande: alla lavagna si può suggerire il cambio di pronome da your a his o her o magari its. L'insegnante risponde e gli alunni dopo alcuni tentativi riescono ad indovinare il compagno autore dell'identity card. 
Naturalmente l'insegnante può decidere che alcune domande sono vietate: renderebbero il gioco troppo facile.

STUDIAMO I VERBI IN INGLESE ALLA SCUOLA PRIMARIA
Questo origami indovino detto anche origami inferno paradiso si prepara alla fine di ogni argomento.
Su ogni faccia dell'origami si scrive la parola o la voce verbale in italiano, sul lembo sottostante la traduzione in inglese o viceversa
Si gioca in coppia: un alunno chiede all'altro "what's your favourite number?" si conta aprendo e chiudendo l'origami e si interroga l'avversario su una delle voci che appaiono. 
E' perfetto per studiare i verbi in inglese alla scuola primaria. Se se ne realizzano tanti (10 o 12) e su argomenti diversi si può proporre un gioco collettivo. Ogni coppia si interroga per qualche minuto poi gli origami si scambiano, in questo modo ogni coppia ripassa e studia altre otto parole o verbi diversi. Fino al prossimo cambio


DADO DELLE 5W
Come aiutare i bambini a studiare la forma interrogativa in inglese? Questa attività può concludere un'unità didattica sulle 5w in inglese alla scuola primaria, in classe quarta o quinta, speciamente se si è approfondito l'argomento anche in Italiano, come guida per la costruzione di un testo.
Si può costruire un dado e su ogni faccia si scrive what, why, when, where, who. Sulla sesta faccia scriviamo How.
Gli alunni a squadre si sfidano lanciando il dado e ponendo agli avversari una domanda che inizia con la parola che esce. Se l'altra squadra sa rispondere allora l'iniziativa passa ai compagni. Preparate i ragazzi facendoli studiare con questa scheda didattica.
scheda didattica le 5w  scarica il pdf (136 kb)

 In una prima fase è meglio proporre il gioco alla lavagna.
Quando tutti i ragazzi hanno memorizzato un buon numero di semplici domande e risposte in inglese si può proporre lo stesso gioco a coppie facendo costruire il dado ad ogni alunno

verifiche di inglese alla scuola primaria

VERIFICHE E SCHEDE DIDATTICHE ALLA SCUOLA PRIMARIA

Le verifiche di inglese alla scuola primaria dovrebbero tener conto dei ritmi di apprendimento degli alunni. Anche quando la classe sembra pronta, alla fine di un'unità didattica è comunque opportuno proporre agli alunni esercizi di preparazione alla verifica di inglese.
Il più semplice è una lista di parole da scrivere fino alla fine della riga. Si può proporre un laboratorio di giochi linguistici. Indovinelli, spelling, testi con parole mancanti. L'importante è insistere sulle parole che gli alunni troveranno nel test. Nessuna sorpresa: siamo alla scuola primaria. 
Nelle foto vedete gli esercizi di preparazione alla verifica e le attività di correzione del test che i bambini svolgono dopo la verifica.

CORREZIONE DELLE VERIFICHE

E' fondamentale proporre la correzione della verifica con voto: i bambini imparano a contare gli errori, trovare un modo per correggerlo, scrivendo la parole giusta e decorata, aggiungendo disegni. Se la verifica ha avuto un voto mediocre la sua autocorrezione meriterà un apprezzamento maggiore. Esiste una vera e propria didattica dell'errore, come insegna la saggezza popolare SBAGLIANDO SI IMPARA
Qui trovate alcune verifiche svolte dai miei alunni.

 verifica per la classe terza  (scarica il pdf 167 kb)
 verifica per la classe quarta (scarica il pdf 138 kb)
 verifica classe quarta verbo essere (scarica il pdf 70 kb)
  verifica di inglese classe quinta (scarica il pdf 100 kb)                   verifica semplificata

                                      

            
            
 
Torna ai contenuti | Torna al menu