Vai ai contenuti

Menu principale:

La metodologia clil alla scuola primaria attraverso attività pratiche

Metodologia Clil a scuola primaria

IMPARARE L'INGLESE ATTRAVERSO LE ALTRE DISCIPLINE SCOLASTICHE

Viene richiesto ultimamente alle insegnanti di cimentarsi nella metodologia CLIL, insegnare l'inglese attraverso le altre discipline, che viene spesso interpretato come insegnare una disciplina curricolare in lingua inglese. 
Bello e stimolante.
Per alcuni dei nostri alunni, pensiamo agli stranieri, ai bes e ai dsa, potrebbe rappresentare una difficoltà insormontabile, specialmente se decidessimo di proporre in inglese l'intero contenuto di una materia di studio. 
Meglio partire dalle cose più semplici come la vita scolastica con le sue regole, i turni degli incarichi, le routine quotidiane
In inglese si possono scrivere ed imparare le regole di convivenza scolastica,  si può tradurre (per sommi capi) il menù della mensa scolastica, si può realizzare la mappa della scuola con i locali scolastici in inglese.
Prendete l'abitudine di scrivere la data in Inglese in ogni lezione, come pure i titoli delle lezioni, accanto a quelli in italiano. 
Abituerete i vostri alunni a capire un centinaio di parole inglesi e ad utilizzarle quotidianamente.
Sarà più semplice in seguito passare ad una materia specifica (quindi un lessico più approfondito). 

LE ROUTINES SCOLASTICHE IN INGLESE: IL CALENDARIO

Grazie a questa routine scolastica i bambini possono imparare il meteo in inglese
All'inizio è consigliabile scrivere a matita i nomi in italiano per aiutare gli incaricati. 
Giorno dopo giorno i proverà ad insegnare i numeri ordinali in inglese
Per quanto riguarda la pronuncia in terza ed in quarta si farà pronunciare il numero e lo spelling delle due lettere dell'ordinale, in quinta si proverà ad insegnare la pronuncia corretta. (Auguri!) 
Anche le cose difficili si possono acquisire con sicurezza, se diventano una routine quotidiana.
Altro suggerimento: scrivere la domanda adatta sulla busta contenente le scritte il tempo atmosferico (what's the wheather like today) o sulla busta dei giorni (what's the day today). Provate ad aggiungere il proverbio del mese! Molto carini
materiale stampabile per costruire il calendario in lingua inglese
 


SCIENCE AND ENGLISH: HUMAN BODY

L'argomento del corpo umano si presta particolarmente ad una metodologia clil
Le parti del corpo si possono mostrare e mimare, la terminologia specifica è particolarmente simile a quella italiana (femore-femour, circolatorio-circulatory) le attività possono essere accompagnate da disegni e cartelloni, canzoni e coreografie
L'inserimento della lingua inglese diventa in questo senso un ulteriore rinforzo alle attività. Sottolenea e rinforza la memorizzazione delle parole chiave
I bambini con particolari difficoltà di studio (stranieri o dsa) possono poi concentrarsi sui testi in italiano, assumendo l'utile ruolo di traduttori.
MATEMATICA E INGLESE: RIDDLES AND GAMES

In classe quarta o quinta possiamo sfidare i ragazzi con enigmi difficili da risolvere a squadre. Se poi la consegna è in inglese ecco che il gioco si fa davvero duro. Corredate le vostre schede didattiche di un mini dizionario matematica-inglese, con parole come pari, dispari, minore, maggiore. 
Divertente ed utile per stimolare e valorizzare le eccellenze e motivare anche gli alunni meno brillanti a dare comunque un contributo con la scusa del gioco. Nel filmato vedrete alcune idee, e qui sotto trovate alcune schede didattiche. Date un'occhiata. Vedrete che vi verranno altre idee migliori delle mie.

GEOGRAFIA E INGLESE: LA PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA

Prendete la mappa della vostra scuola.
Preparate una presentazione come questa. Con le strutture del verbo essere e verbo avere si può comporre un testo piuttosto articolato. Corredate tutto con fotografie.
La vostra scuola non vi è mai sembrata così bella e moderna!! 
Si possono anche proporre esercizi con le preposizioni di luogo. 
La preparazione di un video per l' Open Day della scuola rappresenta un'occasione per creare senso di appartenenza e dare spazio a tutti gli alunni, anche bes e dsa. Gli errori dei bambini fanno tenerezza: siamo a scuola per imparare


TECNOLOGIA IN LINGUA INGLESE

Piuttosto semplice e molto utile spiegare come fare "how to make..." i lavoretti in Inglese.
 I bambini imparano rapidamente perchè possono vedere quello che si spiega mentre ascoltano (show and tell).
 In un momento successivo si può chiedere ad alcuni alunni di leggere le istruzioni mentre altri compagni devono capire ed eseguire. Un esercizio molto divertente
Si impara grazie a questa attività i nomi dei principali materiali (paper. fabric, glass, paper, metal, wood), degli attrezzi (hammer, glue, nail, schotch tape, scissors, stapler) e i verbi tipici del fai da te, (cut, fold, bend, wrap, stick, hold, press)
IL TIMETABLE: ORARIO DELLE MATERIE

Sempre per utilizzare la lingua inglese nella vita quotidiana della classe potete costruire un cartellone delle materie timetable.
Potete usare una bacheca di sughero In orizzontale scrivete igiorni della settimana in Inglese.
In verticale le ore e le cinque campane (tempo pieno, la campana suona alle 8,30  10,30  12,30  14,30  16,30) 
All'incrocio di queste linee disponete le materie scolastiche in inglese su cartoncini. Tutto il materiale che vedete in foto sarà presto on line da stampare e colorare. Alla fine il risultato è apprezzabile. 
I bambini controllano e preparano il materiale. Si abituano ad utilizzare in modo indifferente l'inglese o l'italiano per i nomi delle materie ed i giorni della settimana
Certo questo strumento spinge anche noi insegnanti ad una maggior precisione

OUR JOBS: IL CARTELLONE DEGLI INCARICHI

Semplice ed efficace l'assegnazione degli incarichi in Inglese: il lessico ricalca quello che si studia con i mestieri. In questo tipo di cartellone si arriva 11, 12 incarichi.
Per assegnazione e valutazione più rapida propongo una tabella con nomi incarichi e traffic light, red, yellow or green. 
In questo modo l'incarico svolto, (colorato) non viene più affidato allo stesso alunno ed ognuno vede la valutazione del proprio operato. 
Vedrete come queste parole entreranno nel lessico quotidiano, anche se mescolate a frasi italiane "maestra io non sono mai stato postman, invece ho fatto due volte il cleaner". Buffo, ma sempre positivo.
disegni da colorare incarichi printable pictures jobs (scarica pdf 359 kb) disegni di Mirella, collaboratrice scolastica

ATTIVITA' MOTORIA IN LINGUA INGLESE

La spiegazione degli esercizi ginnici ci porta a nominare e indicare le parti del corpo ed i principali movimenti (wave, nod, stretch, bend, touch, pull, push). A turno poi gli aluni proporranno gli esercizi utilizzando le stesse parole inglesi. Le ripetizioni si contano ad alta voce. In inglese, meglio se con il cont down.
Gli esercizi di riscaldamento ci permettono di usare i principali verbi di movimento (run, walk, march, jump, creep, roll) e le andature si associano perfettamente ai nomi degli animali (cat, penguin, horse, snake, crawfish, seal, giraffe, hen, butterfly), si rinforza l'uso della lateralizzazione con right and left
Molti giochi hanno una componente "parlata" (pensiamo strega ghiaccio e sole o il gioco dell'omino nero o ancora strega comanda colore, o i giochi di salto alla corda). Niente di più semplice che tradurre le frasette e proporre il gioco in inglese.

Con  le classi più alte si può passare a spiegare il gioco o gli esercizi interamente in inglese poi domandare loro "How many teams?" "How many balls?" "Show me the field" "How many children in each team?" Chi risponde correttamente sarà caposquadra, andrà a prendere la palla, sceglierà il campo, potrà scegliere i compagni di squadra....

A GAME: SPACE CROSSWORD. SCIENZE E INGLESE

Questa attività si può considerare più un gioco che una vera lezione. Si tratta infatti di un cruciverba in lingua inglese particolarmente difficile. Proposto però con le modalità giuste può risultare molto divertente e stimolante. 
Sarà un'occasione per valorizzare gli alunni eccellenti, spesso trascurati (lo ammetto) e allo stesso tempo può risultare utile agli alunni meno capaci, "costringendoli" con la scusa del gioco a ripetere le parole chiave dell'argomento, in italiano ed in inglese.
Ho fatto scrivere loro una ventina di parole sullo spazio (space dictionary) fra cui anche le 10 presenti nel cruciverba. Ho dato il tempo a scuola (prima del gioco) per studiare. 
Dopo cinque minuti di studio ho fatto chiudere i quaderni e giocare a cruciverba a squadre sulla lim. Per predisporre cruciverba con smart notebook vi rimando al video tutorial
 
Ogni squadra sceglie una definizione ed ha 10 secondi per rispondere. Un pò alla volta riescono a trovare le parole più facili. Con l'aiuto delle lettere che man mano si aggiungono anche le dinizioni più difficili si riescono a completare
Alla fine del gioco ho consegnato loro il cruciverba cartaceo, leggermente diverso da quello generato da smart notebook.
Questa volta dovevano svolgerlo individualmente, avvalendosi dell'aiuto del quaderno: doppio esercizio.
Le definizioni erano comunque in inglese
 crossword space
 crossword con smart notebook
A GAME: COMPLETE THE TEXT. HUMAN BODY IN ENGLISH

Le stesse considerazioni di cui sopra valgono per l'attività clil sul corpo umano. Propongo sotto forma di gioco contenuti che difficilmente verrebbero studiati con la stessa passione. Questa volta i giochi a squadre si componevano di tre prove. 
Memory game. Leggere per cinque minuti le liste di parole, chiudere quaderni e su un foglio scriverne il maggior numero. Ogni parola scritta in modo corretto vale un punto. Il bambino straniero, appena arrivato, ha contribuito, facendo lo stesso esercizio in italiano, ed è riuscito ad aggiungere alla squadra un paio di preziosi punti. Secondo gioco la suddivisione dei termini studiati nelle categorie, digestive, respiratory, nervous, skeletal, (put the words in the right system). Terzo gioco completare un testo.
Trovate il giochi interattivo a fianco. Potete provare a svolgerli anche voi. (in alto a destra icona per visualizzare a schermo pieno)


 
PROGETTO "THE CIRCULATORY SYSTEM" SCIENCE-ENGLISH-TECHNOLOGY

Questo è il video del progetto multidisciplinare "The circulatory sistem" realizzato da tutti gli alunni di classe quinta della scuola Galilei di Modena, anche studenti disabili, bes e dsa.
L'insegnamento attivo migliora la comprensione e la memorizzazione dei concetti scientifici e la modalità clil potenzia l'apprendimento della lingua inglese e consente di valorizzare le eccellenze a scuola in classe quinta primaria
Complimenti davvero a tutti ed in particolare alla maestra Daniela Puntoni.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu